Sneakers - July 11, 2022

Le Migliori Sneakers da Donna per l’Estate

Per uno stile fresco, in ogni senso. Abbiamo selezionato le migliori sneakers da donna per completare i tuoi outfit estivi

Per uno stile fresco, in ogni senso. Abbiamo selezionato le migliori sneakers da donna per completare i tuoi outfit estivi

Giada Giacomazzo Header

Ogni estate aspettiamo settembre per scovare le migliori release da indossare per il rientro dalle vacanze. Ma perché rimandare? Negli ultimi mesi ci sono state una serie di release che non puoi perderti e che sicuramente sono adatte sia per le tue vacanze al mare sia per una serata in compagnia degli amici dopo il ritorno in città. In questa guida troverai una serie di sneakers in size femminile che meglio si adattano al caldo torrido o che comunque faranno risaltare il tuo outfit estivo: a prova di cornetto Algida.

New Balance 530 White Silver Navy 

La New Balance 530 White Silver Navy, è un must-have per l’estate. Bianca ma anche di altri colori è sicuramente il paio perfetto per correre dalla spiaggia a casa senza morire di caldo. Modello dalle vibes molto 90s che può essere facilmente abbinato sia a dell’abbigliamento sportivo sia a un vestito leggero. La scarpa è comodissima grazie all’utilizzo del sistema plantare di New Balance ABZORB e ogni versione ha una tomaia in mesh traspirante per garantire freschezza e comfort. 

adidas Samba Wales Bonner Cream Green 

Il brand delle Three Stripes quest’anno ha collaborato con Wales Bonner, marchio che nonostante sia attivo solo dal 2014, riesce a esplorare molto bene temi come l’identità, la sessualità e la razza. Il marchio ha in piedi già da tre stagioni una collaborazione con adidas. 

Per questa scarpa nello specifico, la Samba Wales Bonner Cream Green, è stato scelto un modello dal vasto archivio, la Samba, per poter giocare con i colori e i materiali e creare una versione d’ispirazione e influenze anni ‘70 e ‘80. Questa colorway color crema e verde ha la tomaia in nylon ed è completata da dettagli in suede e una spessa impuntura a contrasto. Il design foderato in satin include anche un set di lacci realizzati all’uncinetto. Sicuramente è perfetta per un outfit nostalgico, con una t-shirt vintage e un paio di pantaloni in denim. Pronta per entrare nel cast di Stranger Things?

Salomon ACS PRO Advanced Kar L’Art de L’automobile Pink Blue

Durante l’ultima settimana della moda a Parigi, Salomon e Kar L’Art de L’Automobile hanno presentato la loro collaborazione. La scarpa, chiamata KAR ACS PRO viene proposta in due varianti dalle sorprendenti tonalità accostate in color-blocking a contrasto. La scarpa porta il marchio Kar che si staglia sulla linguetta della Salomon ACS Pro Advanced, riproposta quest’anno e diventata subito una delle scarpe di punta del marchio grazie all’ispirazione anni 2000 ed essendo in grado di fondere l’estetica street con quella outdoor, propria di Salomon

Nonostante, sia una sneaker pensata per una camminata in montagna i colori sgargianti ti permetteranno di rendere speciale anche un outfit da città. Questa, insieme a un paio di parachute pants diventerà parte integrante di un look che non ti farà passare inosservata, poi se ci vuoi fare una passeggiata nella più totale tranquillità delle montagne in estate, ben venga.

Nike Air Rift Breathe Black Rush Orange (W) 

Ora amate, una volta bistrattate e sicuramente fino a qualche anno fa venivano vendute a prezzi stracciati negli outlet, come le Dunk del resto. Le Air Rift Breathe Black Rush Orange devono lo scetticismo di chi le vede nella forma della punta divisa in due parti, tipica dei Tabi, ma ormai lo sgomento nel 2022 lo abbiamo superato. Martin Margiela con la sua Maison ci ha abituati a comprenderli e amarli nelle sue forme più eleganti, qui, invece, Nike li ripropone su questa sneakers leggera, super traspirante che ricorda quasi un sandalo. Perfetta per l’estate e da portare rigorosamente senza calzini, la Air Rift può essere utilizzata sia in città, sia come scarpa da battaglia al mare per quando devi spostarti con l’auto da una spiaggia all’altra ma non hai voglia di infilarti scarpe e calzini ogni volta. Si tolgono e si mettono in un secondo, garantito.

ASICS HN2-S PROTOBLAST Kiko Kostadinov Aquatic

Ormai Kiko Kostadinov ha la residenza fissa in ASICS, non sbaglia una silhouette. Questa ASICS HN2-S PROTOBLAST Acquatic è per le amanti delle scarpe dalle forme particolari, con vibes che guardano al futuro e al metaverso. I toni dell’azzurro acquamarina si prestano bene a evidenziare le forme e i dettagli della tomaia, realizzata in gran parte con materiali riciclati o che comunque aiutano a ridurre l’utilizzo di acqua e delle emissioni di carbonio nella produzione della stessa. 

Le linee principali della sneaker sono state pensate per ispirare il corpo e la mente a continuare a muoversi e prendono ispirazione dagli elementi chiave della serie GEL-100 e dalla scarpa da pallavolo GELHOOP 6. Il modello ha una buonissima ammortizzazione e la suola è progettata e stampata grazie alla tecnologia 3D. Se vi interessate di tecnologia, NFT e buone scarpe questa è la sneaker che fa per voi, poi oltre a essere tech è sicuramente un paio che non passa inosservato.

Nike Air Force 1 Mid Off-White Black 

Le Off White x Nike AF1 Mids sono una delle prime uscite postume del designer Virgil Abloh. Nonostante la prematura scomparsa, la sua eredità è destinata a continuare grazie ad alcuni modelli che aveva disegnato e che non erano ancora usciti, come questo. 

A prescindere dall’aspetto sentimentale di questa release, la scarpa si presta molto bene a essere indossata in questo periodo, è alta ma non è in materiale spesso, è in tessuto sintetico, alla caviglia ha un cinturino in velcro con texture ripstop e una linguetta importante attraversata da un laccio bianco in contrasto. Anche la suola ha dei dettagli particolari, che ricordano quelli delle Nike Zoom Terra Kiger 5 sempre disegnate da Virgil, con in aggiunta una bolla d’aria esposta che fa capolino da sotto al tallone. Il tutto viene impreziosito da uno swoosh traslucido e il classico timbro Off-White x Nike.

adidas Yeezy Foam RNR Desert Sand

Ormai non si può parlare di estate senza menzionare una delle migliori uscite Yeezy degli ultimi anni. Se dal lato sneakers è indubbio che il marchio ha un po’ perso l’appeal di un tempo, non si può dire nulla sul lato summer slides perchè sia con le Yeezy Slide sia con queste, le Yeezy Foam Runner Sand, Yeezy è ancora sulla cresta dell’onda, in ogni senso, dato che si tratta di ciabatte. 

Le Foam Runner, a differenza delle Slide, sono più un ibrido tra una ciabatta, un sandalo e una sneaker. Adatte sia per la città che per il mare, sono ormai un must-have nella rotation estiva, di qualsiasi colorway. Si abbinano molto bene a un outfit sporty-chic e la loro forma particolare le rende un modello in grado di dare un level up a qualsiasi vestito indosserai. Se vuoi farti guardare male dai boomer in vacanza poi, sono perfette.