Editorial - July 5, 2022

La Migliore Attrezzatura da Corsa la trovi su StockX

Corri con la nostra guida agli articoli più interessanti per la tua prossima gara

Corri con la nostra guida agli articoli più interessanti per la tua prossima gara

This article is part 0 of 13 in the series: Australia

A volte, il modo migliore per ritrovare la motivazione per l’allenamento è aggiornare il proprio guardaroba. Un nuovo abito, o delle nuove scarpe, possono essere la scintilla di cui hai bisogno per arrivare fin dove sei diretto.

L’attrezzatura da corsa su StockX può passare inosservata, ma questo significa avere maggiori possibilità di realizzare un buon affare nell’ambito di un’ampia scelta. Abbiamo preparato un elenco delle migliori attrezzature da corsa, compresi alcuni accessori nel caso in cui tu sia alla ricerca di un nuovo look.

Entriamo nel vivo.

best running gear

adidas Adios Pro 3

Iniziamo con la scarpa che in questo momento potrebbe risultare addirittura la più veloce al mondo, l’adidas Adios Pro 3. Si tratta del nuovissimo aggiornamento dell’adios Pro 2, che nel 2021 è arrivata a dominare la scena mondiale della maratona, battendo ogni record precedente. adidas ha ottenuto la vittoria in ben 6 dei 10 campionati a punti World Marathon Majors del 2021.

La Adios Pro 3 rientra nella categoria delle “superscarpe”, un’etichetta tipicamente attribuita alle scarpe da corsa ad alta resistenza con piastre in carbonio incorporate nell’intersuola. La piastra in carbonio agisce come una sorta di molla, aiutando la propulsione e riducendo l’affaticamento muscolare. L’Adios Pro 3 presenta anche una tomaia parzialmente riciclata (che noi adoriamo), confermando il suo status di scarpa da corsa leggera di prim’ordine.

Che tu sia un appassionato di gare da 5 km o di maratone, questa è una sneaker che spacca.

best running gear BRS

Nike ZoomX Vaporfly Next% 2

La Nike ZoomX Vaporfly Next% 2 è onnipresente sulle linee di partenza delle gare di tutto il mondo, e per una buona ragione. Nel 2017, Nike è stata una pioniera del movimento delle superscarpe, e la Vaporfly Next% 2 è l’ultima e la più importante riedizione. Sono caratterizzate da una piastra in carbonio a tutta lunghezza, inserita tra uno spesso strato di schiuma tra le più reattive di Nike, la ZoomX. Nella parte superiore, una tomaia super traspirante ti mantiene fresco quando il ritmo si fa più intenso.

L’edizione BRS rende omaggio a Blue Ribbon Sports, il nome originale dell’azienda che oggi conosciamo come Nike. Il marchio BRS è presente sul tallone e sulle solette, mentre l’accattivante stampa tigrata si trova non solo sul parafango ma anche sulla linguetta.

Best running gear Supreme

Supreme Running Waist Bag

Io, un runner proprio come te, ti scongiuro di non portare mai lo smartphone attaccato al bicipite, come una sorta di generico aspirante Buzz Lightyear. Da queste parti non lo facciamo mai. Se invece hai bisogno di trasportare il tuo cellulare o altri oggetti personali, e i tuoi indumenti non hanno delle tasche adeguate dove riporli, procurati una cintura da corsa, come ad esempio il marsupio da corsa Supreme. Sono oggetti discreti, che rimangono saldamente al loro posto, anche con qualcosa come uno smartphone al loro interno. Inoltre, sono in grado di espandersi: puoi inserire un cellulare, un portachiavi o dei documenti, senza sentirti per questo appesantito.

Best running gear NB

New Balance FuelCell RC Elite v2 SI

OK, torniamo per un attimo alle scarpe da corsa, perché ora abbiamo la nuova Stoney in verde melma. È la seconda volta che New Balance e Stone Island uniscono le loro forze per realizzare un paio di RC Elite V2. In entrambi i casi si è optato per un effetto strappato e stratificato sulla tomaia. Queste scarpe rientrano ufficialmente nella sotto etichetta Tokyo Design Studio (TDS) di New Balance, ma dal punto di vista strutturale sono identiche alle RC Elite V2, che per la cronaca (non è vero) sono le mie scarpe da corsa preferite per le mezze maratone e le gare più lunghe. È una sneaker davvero super, molto comoda. È rivestita in carbonio, ma tutto sommato si presenta ancora come una “normale” sneaker .

Best Running Gear Noah

Noah x adidas Floral Paisley Runner

In realtà, l’intera collezione di Noah e adidas mi ha davvero entusiasmato. Il cappellino Noah x adidas Floral Paisley Runner è leggero e ventilato, ideale per qualsiasi corsa. Presenta non solo uno splendido motivo floreale, ma anche il marchio adidas sul davanti, il marchio Noah sul retro e dei pannelli laterali completamente ventilati, in modo da poter godere del massimo raffreddamento. Un sistema di chiusura regolabile sul retro riduce ed aumenta la circonferenza di circa 7 cm. Ciò che mi piace di più di questo cappellino è che è fatto per correre: si asciuga molto rapidamente perché è leggero e traspirante, il che significa che anche se è grondante di sudore dopo una corsa, basta qualche minuto al sole per poterlo indossare di nuovo. Riesco a mettere davvero a dura prova questi cappellini, e loro si dimostrano sempre in grado di sopportarla.

Best running gear clifton 8

Hoka One One Clifton 8

Il modello Clifton di Hoka è uno dei più popolari, e se ne hai mai indossato uno capirai perché. La Clifton 8 è una sneaker dotata della massima ammortizzazione, inoltre è incredibilmente leggera, ideale per tutti coloro che danno la massima priorità al comfort durante l’intero arco della giornata. La spessa lastra di schiuma non solo protegge i muscoli e le articolazioni dagli impatti durante la corsa, ma aiuta a recuperare le forze per la corsa successiva, grazie al minore impatto.

La tecnologia Meta-Rocker aiuta la transizione dal tallone alla punta, mentre la tomaia in mesh ingegnerizzato è traspirante e resistente. La Clifton potrebbe essere la mia scarpa da giorno preferita, e merita sicuramente un posto di rilievo nel guardaroba di ogni runner.